Gastroenterologia Xagena
EASL 2017
AASLD
Mediexplorer

L'uso regolare dei farmaci antiacidi della classe degli inibitori della pompa protonica sembra essere correlato alla malattia renale cronica. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per determinare ...


Uno studio multicentrico di fase 3 ha mostrato che l’anticorpo monoclonale Ustekinumab ( Stelara ) è grado di indurre in modo risposta clinica e remissione in una coorte di pazienti con malattia di C ...


Lo studio SAPPHIRE-I ha mostrato che un regime terapeutico di 12 settimane, costituito da ABT-450 con Ritonavir, Ombitasvir e Dasabuvir in associazione con Ribavirina, è risultato molto efficace e as ...


Vedolizumab ( Entyvio ) è un anticorpo monoclonale umanizzato che inibisce l'adesione e la migrazione dei leucociti nel tratto gastrointestinale impedendo alla subunità della integrina alfa4beta7 di l ...


Uno studio multicentrico ha dimostrato l’efficacia della Plecanatide, un nuovo farmaco che mima gli effetti di un peptide che regola i liquidi gastrointestinali, negli adulti con stipsi cronica idiopa ...


La terapia di combinazione di prima linea a base di Bevacizumab ( Avastin ) e Capecitabina ( Xeloda ) può risultare efficace nel cancro metastatico del colon-retto nei pazienti più anzia ...


Cetuximab ( Erbitux ) in aggiunta al trattamento chemioradioterapico non migliora la sopravvivenza dei pazienti con cancro esofageo.I pazienti trattati con Cetuximab e chemioradioterapia hanno present ...


Più del 40% dei pazienti affetti da colite ulcerosa moderata-grave ha raggiunto remissione clinica dopo un anno di assunzione di un farmaco sperimentale Vedolizumab ( Entyvio ). Il farmaco biologico ...


L’uso di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) e/o statine riduce il rischio di progressione neoplastica nei pazienti con esofago di Barrett.L’esofago di Barrett è una condizione premaligna, ...


Una grave carenza di magnesio associata agli inibitori della pompa protonica è stata descritta con presentazioni cliniche variabili da condizioni pericolose per la vita a crampi muscolari e par ...


I pazienti con esofago di Barrett possono avere un minor rischio di cancro esofageo di quanto precedentemente riferito.L'esofago di Barrett è una condizione premaligna, e ai pazienti che ne soffrono v ...


Negli adulti con forma moderata-grave della malattia di Crohn in fase attiva, il trattamento con Infliximab ( Remicade ) e Azatioprina ( Imuran ) o Infliximab da solo, ha portato a tassi significativa ...


Il coinvolgimento articolare associato a malattia infiammatoria intestinale appartiene al concetto di spondiloartrite e include 2 tipi di artrite: artrite periferica caratterizzata dalla presenza di a ...


I risultati dello studio SONIC ( Crohn’s Disease Naïve to Immunomodulators and Biologic Therapy ) hanno indicato che una quota significativamente superiore di pazienti con malattia di Crohn ...


In quasi 1 paziente su 4 la malattia infiammatoria intestinale si presenta nell’infanzia, la maggior parte intorno all’età dello scatto di crescita puberale. Questo è un peri ...