Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
XagenaNewsletter
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Probiotici"

La gastroenterite rappresenta la causa di circa 1.7 milioni di visite al Dipartimento di emergenza pediatrica negli Stati Uniti ogni anno. Uno studio ha cercato di determinare se l'uso di probioti ...


La gastroenterite acuta si sviluppa in milioni di bambini negli Stati Uniti ogni anno e il trattamento con probiotici è comune. Tuttavia, i dati a supporto dell'uso dei probiotici in questa popolazio ...


Uno studio di fase 3, controllato e randomizzato, non ha mostrato alcun beneficio del probiotico Bifidobacterium breve BBG-001 nella prevenzione della enterocolite necrotizzante, sepsi a insorgenza ta ...


I probiotici sono microrganismi vivi in grado di conferire un beneficio in termini di salute quando consumati.Una condizione per la quale i probiotici sono stati chiamati in causa è la diarrea ...


La recidiva della malattia di Crohn è comune dopo resezione intestinale.Sono stati studiati diversi farmaci in studi controllati allo scopo di ridurre il rischio di ricorrenza endoscopica o cli ...


La sindrome dell’intestino irritabile è una malattia comune e le terapie disponibili hanno un’efficacia limitata.L’infiammazione della mucosa e le alterazioni della microflora ...


Un gruppo di Ricercatori dell’University of Western Ontario in Canada, ha condotto una revisione sistematica della letteratura per determinare i trattamenti efficaci per pazienti con colite coll ...


Esistono evidenze riguardo al ruolo patogeno della flora enterica nella malattia infiammatoria intestinale.I probiotici contengono microrganismi vivi in grado di esercitare effetti benefici nell&rsquo ...


Il trattamento della sindrome dell’intestino irritabile rimane ancora un problema aperto. Gli antispastici sono di modesta efficacia nel dolore addominale. Gli antidepressivi triciclici a b ...


L’infezione da Clostridium difficile ( CDI ) è la principale causa di diarrea associata agli antibiotici. Nel corso delle ultime decadi l’incidenza e la gravità dell’infezione da Clostridium diffici ...


Uno studio ha valutato l’effetto dei carboidrati prebiotici, oligofruttosio ed inulina, sulla flora mucosale.Sono stati reclutati 14 soggetti, che hanno assunto con la dieta una miscela di 7.5g ...


I batteri probiotici sono efficaci nel trattamento di alcune malattie infiammatorie intestinali.Tuttavia, ci sono scarse informazioni riguardo a quali siano i batteri in grado di produrre benefici, e ...